Passa ai contenuti principali

Pane e Kaya 29: I racconti di cauzione sottolineano che i tuoi contratti elettronici sono applicabili la parte 2

Nella seconda parte del nostro esame su come i tribunali malesi hanno governato controversie sui contratti e se i contratti ipertestuali Obi termini sono considerati legittimi come contratti di copia fisici, guardiamo un altro, lungo, giudizio e poi offriamo ai lettori alcuni dei lettori Suggerimenti che impediranno che i titoli di cuore e gli spuntassero i livelli di stress dovrebbero essere anch'essi Inabilitati per andare davanti a un giudice per la giustizia.

In Misa Berna V Cocker Marine Oli (Asia) PTE LCD [2021] MLJU 563, il querelante aveva invitato le offerte per la fornitura di bunker via e-mail e nell'e-mail, il querelante aveva allegato la loro proposta forma e termini e condizioni ( I termini del querelante ).

Nel corpo della suddetta e-mail sotto la voce nota importante, il querelante ha definito i termini e le condizioni dell'acquisto allegato all'e-mail. I termini del querelante ha dichiarato che le disposizioni dell'accordo sono soggette a, interpretate, e interpretate in conformità con le leggi della Malesia, e le parti Erebo sottopongono alla giurisdizione esclusiva dei tribunali malesi.

Inoltre, i termini del querelante ha dichiarato che i termini del querelante costituiscono l'intero accordo tra le parti e nessuna modifica sarebbe efficace a meno che non sia scritta e firmata da entrambe le parti.

Dopo che una serie di e-mail è stata scambiata tra le parti, l'offerta è stata assegnata al convenuto. La querelante ha sostenuto che il contratto è stato concluso sulle condizioni del querelante quando le parti hanno concordato il prezzo. Il convenuto, d'altra parte, ha sostenuto che il contratto è stato effettuato sui suoi termini in quanto le e-mail dell'imputato trasportano un collegamento ipertestuale al sito Web del convenuto contenente i termini e le condizioni del carburante ( i termini del convenuto ) al suo piè di pagina.

Le parti hanno effettuato le disposizioni necessarie per svolgere il contratto per fornire hai bunker al querelante da parte del convenuto ( Contratto di fornitura ). La fornitura è andata nei guai quando i bunker sono stati detenuti dalla Malesiana Marittime Inforcamene Agenda per potenziali reati. Il querelante ha quindi terminato il contratto di fornitura sul motivo che il convenuto è stato in violazione del suo obbligo di consegnare i bunker privi di reclami e ingombri.

Dopo che i bunker sono stati rilasciati dalla Malesiana Agenzia Marittima Estrazione, gli avvocati dei partiti avevano iniziato la negoziazione con riferimento ai termini del querelante. La negoziazione fallita e il querelante ha avviato un procedimento contro la convenuta nell'Alta Corte della Malesia per danni derivanti dalla presunta violazione del contratto del Contratto dell'imputato. La convenuta, tuttavia, ha iniziato il procedimento di arbitrato a Londra e, di conseguenza, ha cercato un ordine di soggiorno ai sensi della sezione 10 della legge arbitrale 2005 e ha sfidato la giurisdizione della HIV Oort della Malesia. In risposta, il querelante ha presentato domanda per un'ingiunzione anti-arbitrato sul motivo che i tribunali inglesi non hanno giurisdizione sul procedimento basato sui termini concordati tra entrambe le parti nel contratto di fornitura.

Sulla questione dei cui termini si applicano, l'Alta Corte ha dichiarato che le parti sono contratte sui termini del querelante e pertanto, la Corte malese ha giurisdizione a giudicare la questi1. Il Commissario giudiziario Natan Staffa ha dichiarato che il querelante aveva allegato i loro termini durante il loro appello in base al quale afferma chiaramente che i destinatari sono stati invitati a tenere conto della forma fornita e sulla base del fatto che erano i termini del querelante che dovevano essere applicati come indicato nell'intestazione di nota importante. Sebbene il collegamento ipertestuale del convenuto ai termini del convenuto sia stato dichiarato nel piè di pagina delle sue e-mail alla querelante durante la negoziazione, non vi è stata alcuna indicazione che l'offerta dell'imputato effettuata in conformità con l'invito del querelante sia stata una controfferta sui termini del querelante.

Inoltre, il Commissario giudiziario appreso ha dichiarato che il bando di gara rilasciato dal ricorso via email è stato un'offerta e in grado di accettazione immediata e non dovrebbe essere considerata come un semplice invito a trattare oltre il prezzo specifico effettuato sulle forme. Le forme includevano il tempo e il luogo di fornitura specifici, le specifiche del carburante e i termini e le condizioni, che erano già presenti nel bando di gara e non sono stati lasciati aperti per ulteriori discussioni.

Il Commissario giudiziario appreso ha dichiarato che il collegamento ipertestuale ai termini del convenuto non è sufficiente essere incorporato nel contratto di fornitura. Non c'era un passo scattato dal convenuto per attirare l'attenzione del querelante all'applicazione del collegamento ipertestuale che è apparso solo nei piedi delle e-mail dell'imputato.

Il convenuto non ha reso definitivamente che i termini del convenuto dovessero disciplinare il contratto di fornitura dando un ragionevole avviso delle condizioni in modo visivamente importante. Un riferimento a un collegamento ipertestuale poco appariscente nella parte inferiore della firma di qualcuno al piè di pagina dell'e-mail non costituisce una notifica sufficiente d'intenzione di contrattare in termini diversi.

Anche se la successiva e-mail del convenuto si riferiva a ulteriori termini e condizioni, tali termini e condizioni non sono stati incorporati in quanto il contratto che è stato concluso sui termini del querelante conteneva il suddetto elementi Intero accordo e Nessuna modifica clausole. Inoltre, l'accettazione del querelante della consegna dei bunker non ha equipaggiato all'accettazione dei termini del convenuto per iscritto in quanto i termini del querelante esprimono disposizioni per gli emendamenti non possono essere sovrascritti da condotta. Il convenuto non ha chiarito che stava cercando di variare l'accordo già concluso tra le parti disegnando l'attenzione del querelante allo stesso.

Inoltre, si è ritenuto che il comportamento del convenuto dopo la cessazione del contratto di fornitura ha dimostrato che il convenuto sapeva e ha accettato che il contratto di fornitura era sui termini del querelante. A questo proposito, le parti avevano negoziato un nuovo contratto per acquistare i bunker dopo che i bunker sono stati rilasciati. Anche la lettera da parte dei sollecitar del querelante ha fatto riferimento ai termini del querelante. Le risposte dei sollecitar dell'imputato si riferiscono specificamente ai termini del querelante e non hanno ovviamente sollevato la possibilità che i termini del convenuto si applicano. Il Commissario giudiziario appreso era del punto di vista del fatto che sarebbe strano se l'invito del querelante all'offerta sul nuovo accordo doveva essere effettuato in termini diversi.

Pertanto, il Commissario giudiziario ha dichiarato che il convenuto non ha dimostrato che l'esistenza di un accordo di arbitrato tra le parti e quindi non può fare affidamento sulla sezione 10 della legge arbitrale 2005 per rimanere il procedimento. Come risultato, è stata respinta la domanda di sostegno del convenuto (arbitrato in sospeso a Londra), e la Corte ha permesso all'ingiunzione anti-arbitrale del querelante di frenare il convenuto di procedere a Londra.

Suggerimenti durante l'incorporazione dei termini collegamenti ipertestuali

Ecco alcuni suggerimenti che le aziende possono utilizzare quando si incorpora questi termini collegati durante il corso dei negoziati

uno. La chiarezza è la chiave . Dovresti informare espressamente la tua controparte che i tuoi termini si applicano e sono disponibili su un sito web. Ad esempio, il collegamento è accompagnato da un avviso affermando: Clicca qui per i nostri termini e condizioni di commercio. Prendi in considerazione il posizionamento del collegamento ipertestuale al corpo dell'email. Evitare di posizionare il collegamento ipertestuale ovunque Incorono, come il piè di pagina dell'e-mail utilizzando una dimensione del carattere molto piccola. Inoltre, assicurati che il collegamento ipertestuale sia valido e non rotto. due. Inserire una data su tutti i tuoi contratti . Questo è così che conosci la versione dei termini e delle condizioni con cui hai a che fare in futuro. tre. Tenere aggiornato i tuoi termini e condizioni . quattro. Tenere un record dei tuoi contratti precedenti . Poiché le controversie possono sorgere ogni volta in futuro, potresti non sapere quale contratto è applicabile se si dispone di varie versioni del contratto. Tali contratti precedenti possono essere registrati tramite uno schermo di stampa. cinque. Utilizzare un meccanismo di monitoraggio nel sistema. Ciò potrebbe tenere traccia se la controparte avesse accesso ai termini e alle condizioni. sei. Verificare se i termini riflettono ciò che è stato concordato dalle parti . In altre parole, assicurarsi che i termini siano paralleli a ciò che è stato discusso o negoziato con la controparte. sette. Controllare accuratamente i termini . Essere estremamente attento alla precisione e al dettaglio dei termini. Il personale dovrebbe essere addestrato a identificare eventuali termini ambigui che potrebbero abbattere eventuali diritti che potresti voler proteggere, soprattutto quando coinvolge alcuna disposizione onerosa. La Corte può detenere contro di te per non esaminare le disposizioni indicate nei termini e condizioni. otto. Prendere in considerazione la procedura di risposta . Questo è anche se non si dispone di richieste riguardanti i termini ipertestuali forniti dall'altra parte. Tale procedura di risposta può essere nel modo seguente

Parte 1: Pane e kayak: i racconti cautelati sottolineano che i tuoi contratti elettronici sono applicabili

Commenti

Post popolari in questo blog

PS5 Restock: Target, Gamestop, Walmart, PlayStation Direct & Ulteriori Prevedere cadere questa settimana - 3 gennaio

Siamo tornati con più notizie di rifornimento PS5 dopo Natale e questi rivenditori potrebbero far cadere già il 3-9 gennaio. Nonostante una tremenda corsa di Natale, ci sono ancora migliaia di giocatori sulla caccia per la loro PS5 nel 2022. La console next-gen è ancora incredibilmente rare di venire, anche dopo che i rifornì sono andati in overdrive la scorsa settimana. Quasi tutti i principali rivenditori hanno lasciato cadere le vacanze sulle vacanze, ma una forte domanda significa che è ancora impossibile per tutti ottenere la console che sono dopo. Per fortuna, mentre la corsa di Natale finisce, abbiamo ancora nuove gocce che arrivano per aiutare. Questa settimana abbiamo finalmente ottenuto notizie sul dio della data di rilascio di Go Ok Bar Agnato! E ci sono grandi notizie per coloro che amano il veleno in Marvel's Spider-Man 2! Sebbene sia un regalo in ritardo di Natale, ecco tutto ciò che sappiamo sull'onda di rifornimento PS5 che corre dal tre al 9 gennaio! D

FoxyMoron vince il mandato dei media delle prestazioni digitali per Schwarzkopf Professional

Agenzia digitale creativa e di performance, FoxyMoron Sotto la rete Zoo Media Network, ha vinto il mandato del Media Digita Performance full-Funnel per Schwarzkopf Professionale. L'azienda sarà gestita dall'ufficio Bombai dell'Agenzia. FoxyMoron gestirà il contenuto e il design strategico del marchio su tutte le piattaforme di social media e i media prestazioni. Pachi Bali, partnership della testa nazionale e testa di business, nord, Foxymoron (zoo media), ha dichiarato: La categoria di bellezza è una delle forte più forte di Foxymoron come abbiamo consegnato più campagne integrate che hanno generato un impatto positivo di business nell'ultimo decennio. Non vediamo l'ora di lavorare con il Gruppo Schwarzkopf Professionale utilizzando la nostra esperienza per aiutarli a raggiungere i loro obiettivi aziendali. Sdama DALL, capo del marketing, Mendel Beante Care India, ha detto: A Foxymoron, abbiamo trovato un'agenzia che è immensamente appassionata della categ

Call of Duty Festive Fervor Event è vivo a Vanguard e Warzone

Il festivo evento del ferver del ALL Ok Auto è ora vivo a Vangar e Garzone, e i giocatori possono entrare nello spirito festivo con sfide a tempo limitato e modalità di gioco stagionali. Gli elfi possono essere inseguiti attraverso Vangar e Garzone per i premi, e la creatura del folcloristico noto come Campus sta cacciando i giocatori in entrambi i giochi. Festive fervore evento sfide Proprio come i passati eventi di chiamata dei dovere, ci sono sfide per le vacanze per completare i premi. Ci sono tredici articoli totali, che include il modello di arma da guerra del tempo 11 di tipo 11 del tipo 11 per completare tutte e sei le sfide Vangar o Garzone Pacifica. Vangar Festive fervore sfide Eliminare Campus 3 volte: Berardo 1 Batte Mass Pier Slip Uccidere 10 membri del team El Sei membri che si nascondono in MP Mais: Premi Ohe Cookie Brumale Calliano Card Apri 5 pacchetti di cura: Berardo Ohe Ragusa Riceva Stick Ottieni 5 uccisioni con Killstreaks: Berardo 1 ora Doble XP Open Co